Treccia ripiena o cornetto salato: l’impasto del Pan brioche

Adatto per una cena, in occasione delle feste e per le preparazioni particolari con forme diverse, ecco a voi il Pan brioche. Ho preparato una treccia con questo impasto per la festa dei due anni del piccolo Simone ed è stato un successone!!! Allora mi sono divertita ieri sera a ripetere la preparazione cercando di dare la forma a questo impasto di un cornetto. Ed è stata questa la parte più divertente ed interessante per Giulia che è stata sorpresa da come si formano i cornetti. Ha lavorato tanto la piccina ed ha cercato di spennellarli con tanta pazienza d precisione! Un lavoro da piccolo chef ^_~.

Gli ingredienti per l’impasto:
550 gr di farina
250 gr di latte
1 uovo
Un cucchiaino di zucchero
25 gr di lievito di birra
50 gr di olio di oliva
10 gr di sale

Per il ripieno:
200 gr di salumi misti e formaggio tipo Asiago

Per spennellare:
Tuorlo d’uovo leggermente battuto

Intiepidire il latte, sciogliere il cubetto di lievito col latte e lo zucchero, versare a poco alla volta farina e uovo, infine l’olio e ancora un pò di farina e poi il sale e lavorare fino a rendere elastico e morbido l’impasto.
Mettete a lievitare fino al raddoppio. Poi sulla spianatoia, stendete la pasta con un matterello formando un bel cerchio. Con l’aiuto di un tagliapizza a rotella dividere incidendo a croce e poi tracciando un alta croce obliqua formando otto triangoli. Su ogni triangolo sistemare il ripieno tutto tritato e avvolgere partendo dalla base arrotolando fino alla punta. Adagiate i cornetti su di una leccarda coperta da carta forno, spennellare col tuorlo d’uovo ed infornate a 200 gradi per 20 min circa. Buon appetito! La prossima volta provateli con vedure e ortaggi! Ad esempio con zucca, pacetta e provola affumicata, che ne dite? Slurp…che fame!:-)

Advertisements