Cupcakes alla vaniglia con sorpresa di ciliegie

Questa è la prima volta che approccio la ricetta dei cupcakes. Li ho fatti per l’onomastico della mia piccolina perché li ha visti nel suo cartone preferito e li ha voluti. Per caso mi sono trovata a sfogliare il libro di ricette di Delia, Delia’s cake che mi ha regalato la mia dolcissima cugina Anastasia che vive a Londra. Da lí sono partita per sperimentare questi famosi cupcakes variandone il contenuto. Ho preferito utilizzare delle buonissime ciliegie di stagione ed un frosting forse meno denso ma più leggero a base di yogurt.
Per gli ingredienti per la base:
135 gr di farina autolievitante, 110 gr di burro spalmabile, 110 gr di zucchero semolato (la ricetta prevede quello di canna), due uova intere e grandi, una bacca di vaniglia, qualche ciliegia a pezzetti.
Per il frosting:
250 gr di panna fresca
Un vasetto di yogurt
2 cucchiai di zucchero a velo
Colla di pesce ( se preferite più densa )
Tenere il frosting in cella freezer per un paio d’ore

Per la base amalgamate gli ingredienti e cuocete in pirottini a 190 gradi per 15 min circa.
Fate raffreddare e decorate col frosting.

Advertisements

Roselline al formaggio tipo quark con spinaci

Buongiorno a tutti! Ieri mi sono divertita nella realizzazione di squisite tortine salate senza glutine per partecipare al contest del pane di mangiachetifabenebimbo. L’idea è nata sfogliando il libro del maestro Francesco Favorito ‘Il bello del senza glutine’, la mia guida principale per i prodotti gluten free che consiglio a tutti coloro che vogliono approfondire l’argomento. In realtà il maestro suggerisce di preparare una miscela base molto semplice da fare in casa e adatta a tutte le ricette, ma io ho cercato di fare del mio meglio senza perché per il poco tempo a disposizione non sono riuscita a procurarmi alcuno addensanti e ingredienti principali. Allora ho deciso di optare per un’impasto a lievitazione diretta anche se sarebbe stato meglio per avere un ottimale risultato nella fragranza mettere l ‘impasto in frigo per 12 ore e poi farlo lievitare un’oretta negli stampi. Questi sfiziosi panini da buffet sono stato realizzati in stampi in silicone da muffin ma potete farne la forma desiderata.

Ingredienti
Poolish:
75 gr fecola di patate
75 gr farina di riso
150 gr di latte intero tiepido
13 gr lievito di birra
50 gr zucchero a velo

Impasto:
Poolish
100 gr fecola di patate
125 gr farina di riso
125 gr amido di mais
100 gr burro
170 gr latte intero
2 cucchiaini e mezzo di sale fino
10 gr spinaci lessi
80 gr formaggio tipo quark

Prima preparate il poolish e mettete a lievitare per 40 min in luogo caldo. Appena pronto versatelo in una planetaria e con la foglia iniziate a mescolare aggiungendo gli amidi e la farina di riso biologica alternando con latte tiepido. Poi inserite il formaggio gli spinaci ed infine il burro ammorbidito e il sale. fate lievitare coperto da pellicola in liogo caldo fino a raddoppio.
Riscaldate il forno a 210 gradi e formate i panini. A questo punto spolverate con un pò di farina di riso ed infornate per 20 min (dipende dalla grandezza).